venerdì 26 settembre 2014

Insalata tiepida di spinacini,funghi porcini e pollo. Light

Un piatto che evoca gusto e colori della stagione autunnale nella quale siamo appena entrati
e che, a Roma, regala sempre delle giornate meravigliose.
Un piatto semplicissimo ma di grande sapore.
Perfetto come piatto unico in una dieta ipocalorica
ma anche come antipasto.

Per una persona

  • Spinacini 200 gr
  • Funghi porcini 150 gr
  • Petto di pollo 150 gr
  • Olio evo, limone, pepe


C'è poco da dire. L'insalata è facilissima.
Vi consiglio solamente di aggiungere il petto di pollo appena grigliato, ancora caldo. Ovviamente è più buono ed inoltre il leggero calore amalgama anche meglio i sapori.
E' perfetta anche in l'ufficio per spezzare un po la monotonia delle solite insalate che mangiamo a mezzogiorno.





La ricetta è stata breve e allora vi lascio un regalo più lungo.
Una compilation dei più bei brani dei Dire Straits. Che dire? Fantastico.
Dire Straits. 
"Sultans of Swing. The Very Best of Dire Staits (Full Compilation 1998)


lunedì 8 settembre 2014

Rotolini di zucchina ed alice. Light finger food

Avete già assaggiato la zucchina cruda?
E' veramente buona e salutare.
Non sono un'amante dei cibi crudi ma questo finger food,
veramente sfizioso e fatto senza toccare i fornelli, mi ha conquistata.
Il piatto è semplicissimo: una fettina di zucchina arrotolata su se stessa
e guarnita da un'alice marinata.
Per 12 rotolini
  • Una zucchina molto fresca
  • 200 gr di alici fresche
  • Un lime
  • Pepe rosa, ginepro, sale e pepe
  • Olio evo

La sera prima ho preparato le alici, così da lasciarle marinare una giornata.

Le ho pulite molto bene e messe a marinare in succo di lime, sale, pepe rosa e qualche bacca di ginepro. Un gusto fresco, delicato ed intenso allo stesso tempo.
Le ho lasciate marinare in frigo coperte con la pellicola.



Poco prima di servire ho preparato il finger food.
Con la mandolina  facciamo delle fettine di zucchina molto sottili, le condiamo con sale e pepe e le dividiamo in due.
Arrotoliamo la mezza zucchina e la
avvolgiamo intorno un'alice 
marinata.
Fermiamo il tutto con uno stecchino.
Vaporizziamo con olio evo per un maggior gusto.


Fresco ed esplosivo come questo brano.
The Black Eyed Peas - "I gotta feeling"



giovedì 4 settembre 2014

Cocktail di una sera d'estate ... light e vagamente british

Entriamo nel mese di Settembre, le vacanze si allontanano e allora circondiamoci ancora di un clima allegro e festoso. Come non pensare ad una bella serata in compagnia di cari amici? 
L'ispirazione mi è venuta da un cocktail che amo molto: il Pimm's, veramente molto inglese. Questo liquore, a non eccessiva gradazione alcoolica, 
è spesso protagonista degli eventi più eleganti in Inghilterra.
Ad una parte di liquore (gradazione: 25%Vol.) vanno unite tre parti di limonata,
che sceglieremo senza zucchero. Light e buonissimo!
Per accentuare il gusto british ed elegante della serata ho pensato ad un 
finger food dal gusto insolito ed audace.

Ingredienti per una caraffa di Pimm's
  • Ghiaccio a cubetti
  • Un bicchiere di Pimm's
  • Tre bicchieri di limonata senza zucchero
  • Cetriolo
  • Frutta fresca
Mettiamo tutto nella caraffa pochi minuti prima dell'arrivo dei nostri ospiti e conserviamo in frigo fino al momento di servire.


Il Pimm's viene sempre accompagnato da fettine di cetriolo, per noi è un po insolito, ma il gusto è delizioso.


Come accompagnamento ho pensato ad un finger food perfetto per una sera d'estate e molto light.

Ingredienti per il finger food
  • Feta
  • Cocomero
So già che qualcuno vorrebbe correggermi e parlare di anguria, ma no ... sono validi entrambi
ed a Roma non si può parlare di anguria!
Il nostro stuzzichino è veramente molto semplice e dal gusto azzardato.
Ricorda quei particolari abbinamenti di sapori contrastanti che spesso usano gli inglesi. Molto buono comunque.
Facciamo dei bei dadoni di cocomero e dei dadini più piccoli di feta.
Li uniamo con lo stecchino, un bel vassoio e sono pronti.

 Per la serata vi lascio:
DJ Raido Ojamets - Chillout Mix 2014