martedì 11 marzo 2014

Coscio di tacchino al lime ed arancio. Ricetta light

Sul finire dell'inverno la frutta e le verdure con cui arricchire i nostri piatti ... latitano.
Ma questo tacchino marinato nel lime e nell'arancio è una vera esplosione di freschezza nei nostri piatti.
Il coscio di tacchino è molto grande e con uno ci facciamo, più o meno, tre porzioni.
Ci serve:
  • Coscio di tacchino
  • Un arancio
  • Due lime
  • Due carote
  • Cipollotto fresco
  • Timo, sale e pepe
Ho preferito disossare il tacchino per comodità e per eliminare completamente l'odore un po selvatico.
Una volta disossato ho messo il tacchino nella marinata fatta con un lime, un arancio, timo, sale e pepe.
L'ho lasciato in frigo per due ore.

Una volta ripreso l'ho farcito all'interno con fettine sottilissime di carota e sedano, sale e pepe ed ho fatto un rotolo legandolo con lo spago.
Ho poi messo il tacchino in una teglia con parte della marinata, cubetti di carota e sedano ed il cipollotto tagliato a listarelle.
A metà cottura ho irrorato con il succo del secondo lime.
Un'ora circa di cottura ed il coscio è pronto.
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                          Frullando il sughetto e le verdure rimaste sul fondo ho fatto una salsina.






Il tacchino è un'animale originario dell'America del Nord.
Propongo quindi un simpatico abbinamento musicale.
"Born in the U.S.A:" Bruce Springsteen