sabato 1 febbraio 2014

Cuore di gamberetti chic e speziato. Ricetta light per il contest di San Valentino di recettes.de

Buongiorno amici,
 vi presento una ricetta light perfetta per il prossimo San Valentino
ed annuncio che sul sito francese recettes.de si apre da oggi il contest

Sono veramente orgogliosa di essere stata scelta quale membro della giuria e ringrazio 
l'organizzatore Stéphane Gigandet  che ha avuto comprensione per il mio francese...imperfetto.
Potete inviare, da oggi fino al 28 Febbraio, le vostre ricette dolci o salate a questo indirizzo
dove troverete anche il regolamento.
Spero che parteciperete numerosi!
In quanto giudice la mia ricetta non è in gara ma illustra il tema e cerca di darvi qualche
suggerimento per la realizzazione.
La ricetta deve essere legata al tema di San Valentino, contenere almeno una spezia ed è preferibile che anche l'immagine sia elegante, chic.
Per quanto mi concerne posso assicurare che la ricetta è speziata, spero che la troverete anche chic.

Al lavoro.
Per due persone
Do sempre gli ingredienti per una persona...la dieta si fa da soli...ma non a San Valentino

Per il cuore
  • 600/700 gr di gamberetti, cibo altamente afrodisiaco!
  • sale rosa dell'Hymalaya
  • erba cipollina
  • pepe rosa
  • stampo a cuore
Per la salsa
  • un pomodoro
  • paprica
  • zenzero
  • yogurt 0% di grassi
  • basilico
  • olio evo
La ricetta è molto semplice.
Ho pulito, sgusciato e tagliato a pezzetti i gamberetti. Non dimenticate di togliere il filo nero dal dorso.
Li ho conditi con l'erba cipollina, il pepe rosa grattugiato grossolanamente ed il sale rosa. Tutto rosa per la cena dell'amore!
Ho cotto al vapore per 10 mn con lo stampo ma è molto difficile trasportare il cuore nel piatto. Potete cuocere i gamberetti anche senza lo stampo e poi formare il cuore nel piatto.

Mentre i gamberetti cuociono prepariamo la salsa, ricca di spezie afrodisiache! Mettiamo nel frullatore il pomodoro spellato e senza semi, un cucchiaio di yogurt, la paprica, un pezzetto di zenzero fresco ed il sale.
Frulliamo tutto e mettiamo a cuocere 5 mn in un pentolino per far addensare la salsa. Se fosse troppo chiara potete correggere il colore con un po di passata o concentrato di pomodoro. Filtrate con un colino fine e la salsa è pronta.

Per la composizione del piatto aiutatevi con lo stampo, posizionatelo al centro del piatto, riempitelo con la metà degli ingredienti e livellate pigiando molto bene.
Contornatelo di salsa e condite con gocce di olio evo. Guarnite con grani di pepe rosa.

Vorrei condividere con voi il nome ed i blog dei componenti della giuria
- Catherine : http://catherinecuisine.com/
- Christine : http://www.secrets2cuisine.fr
- Cécile : http://cecibon2.canalblog.com/
- Estelle : http://sucetteviolette.over-blog.com/
- Hélène : http://www.popotte.fr/
- Isa-Marie : http://grelinettecassolettes.over-blog.com/
- Jessi : http://lachipieencuisine.blogspot.fr/
- Lena : http://lenascake.blogspot.fr/
- Marie-Julie : http://culinaireries.com
- Mickaël : http://www.twimmcook.com/
- Nanie : http://naniecuisine.canalblog.com/

L'accompagnamento musicale è la canzone d'amore che più amo.
Lucio Battisti. "Amarsi un po"